Anteprima contenuti N. 20 del 15 aprile 2024

Consultabile anche sulla Pagina Facebook: https://www.facebook.com/profile.php?id=100092285688750

e sul Sito Web “Controinformazione ligure – sapere per decidere”: https://www.controinformazioneligure.it

La newsletter di Sapere per Decidere – Controinformazione ligure


  • “La Regione dalla parte dei pirati della strada (che votano a destra?).

  • “Arricchiamo il nostro vocabolario: pantouflage”.

  • “Geoeconomia spicciola per un sindaco spendaccione”.
  • Andrea Agostini – “Il verde a Genova: una chimera”: e se osi protestare, magari ti denunciano.
  • Nicola Caprioni – “Arsenale della Spezia. Quale Futuro”: Il ministro Crosetto fa un sacco di promesse. Ma gli spezzini vorrebbero vederci più chiaro.
  • Nicola Caprioni – “Sanità ligure: i conti non tornano”: e intanto si destinano 450mila € per creare un doppione di Alisa. Mica per cure ai liguri.
  • Nicola Caprioni – “Basi blu, nome suggestivo, pericolo incombente”: i danni ambientali dell’adeguamento delle basi navali agli standard Nato.
  • Riccardo Degl’Innocenti – “Genova o Geneva?”: la lunga marcia di Gianluigi Aponte per diventare (in partnership con Aldo Spinelli) il sovrano del porto.
  • Riccardo Degl’Innocenti – “L’incoronazione di Gianluigi Aponte a signore del porto di Genova”: mentre le istituzioni locali facevano finta di niente.
  • Michele Marchesiello – “Marco Bucci sulla tolda del Titanic Diga foranea”: un commento in punta di diritto dell’intricata vicenda.
  • Carlo A. Martigli – “Se Gesù avesse incontrato certi mercanti genovesi dello snack…”: niente mugugni ma calci nel sedere.
  • Rinaldo Mazzoni – “Perché il tram vince sulle altre soluzioni”: quante non-verità al riguardo che vanno smentite.
  • Marina Montolivo Poletti – “L’ultimo tradimento della fede, a Sturla”: c’è chi vorrebbe trasformare la discoteca Vanilla in Cristoteca.
  • Pierfranco Pellizzetti – “Rianimare la politica, sequestrata da Bucci e Toti”: governare il cambiamento forando la bolla del meraviglioso fasullo.
  • Pierfranco Pellizzetti – “Savone pays du Roi, all’origine della rivalità con Genova (2)”: un contrasto che risale alle guerre puniche.
  • Orietta Sammarruco – “Suggestioni di Liguria: Barnaba da Modena, tra Genova e La Spezia”: la riscoperta di un artista del ‘300 che operò nel nostro territorio.
  • Getto Viarengo – “e i tessitori del Levante. Opulenza e miseria”: il secolare sfruttamento genovese della Riviera.

Quelli di Sapere per Decidere – Controinformazione ligure